Testata
1a pagina
Biografia
Concerti
Prodotti
Zavaglio
Facebook JeanFabry

Baru
Dovo


Ormone
Fifardi

Pappi
Pulcci

Rava
Flbert


JEAN FABRY

In principio era Jean Fabry
il pittoresco chansonnier della bassa Romagna. Alla sua scomparsa, un gruppo di ammiratori ne ha preso a prestito il nome per cominciare a suonare una personale miscela di folk, pop, rock, elettronica da baraccone e profondi testi senza senso: il cosiddetto "punk mentale".
Il progetto va ormai avanti da diversi anni, durante i quali il gruppo si esibito qua e l nelle sue varie incarnazioni.

Personaggi e interpreti
passati presenti e futuri (in ordine alfabetico):

Antonio Baruzzi: voce, chitarre
Davide "Marlowe" Bassi: colori, cori e rumori
Marco Cavina: violino, mandola e ormoni
Andrea Giuliani: batteria, organetto diatonico
Claudio Molinari: chitarra, basso
Paolo Pappi: tastiere, synth e presenza scenica
Gian Luca Ravaglia: basso, contrabbasso, flicorno
Daniele Zini: sbatteria, percussione e drummascn

JeanFabry ha ideato:
il "RADUNO UNIVERSALE RASCHIATORI DI BARILI"

e ha realizzato gli spettacoli:
- "ZAVAGLIO GENERALE" (la parola "zavaglio" deriva dal dialettale "zavaj" e significa "delirio, confusione").
- "FRUGA NEL RUSCO" raccolta differenziata di musica ed altri rifiuti
- "LA TELEVISIONE NON ESISTE" canzoni e informazioni fuori dal palinsesto
- "CELACANTO" canzoni ritenute estinte

con Radio NK:
- "Quanti anni hai (stasera)" happening transgenerazionale
- "Linguaza" liscio on the rocks
- "Il futuro gi meglio" per Molinari sindaco
- "Basta alla mente" homage Jonathan Richman

in collaborazione con il Festival delle Arti di cervia:
- Jean Fabry 1861 (2011)
- Mgna mgna purẽn! (2014)
- Astromalestro (2015)
- La fine del confine (2016)

in collaborazione con il Comune di Fusignano:
- Gnu che? (2016)


...nello specifico, andata cos.

Marlowe
Ginla

Claudio
Curb

Ziniele
Efefe

Giulio Pitch
design Daniele Zini JeanFabry TV info@jeanfabry.net